Seguici su       

ENGLISH   |   UI FOR YOU   |   Login
 
 

FAIT

Il vigente contratto collettivo nazionale per i dirigenti di aziende industriali prevede un trattamento di assistenza sanitaria integrativa in favore dei dirigenti attivi o pensionati, non ché dei loro familiari, allo scopo di assicurare - con il contributo delle imprese - prestazioni complementari a quelle fornite dal servizio sanitario nazionale.

Tale previsione contrattuale viene generalmente attuata, a livello nazionale, per il tramite di un apposito ente, denominato FASI (Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa), con sede e strutture amministrative in Roma.

Ad esclusivo favore delle imprese aderenti all'Unione Industriale di Torino, si è costituito dal 1981 un corrispondente fondo, denominato FAIT (Fondo Assistenza Integrativa Torino) - con sede in via Fanti 17, presso la stessa Unione Industriale - al quale hanno progressivamente aderito la gran parte delle aziende associate ed i dirigenti in servizio presso di esse, anch'esso diretto allo scopo di assicurare una più elevata tutela economica in ambito sanitario a beneficio dei predetti dirigenti e dei loro familiari.

Tale fondo torinese, oltre ad un'evidente facilità di contatto e di consulenza, assicura un'ampia e favorevole gamma di prestazioni sanitarie (visite specialistiche, assistenza odontoiatrica - ospedaliera - chirurgica, prestazioni oculistiche, esami diagnostici e di laboratorio, prestazioni fisio-terapiche, ecc.) sulla base di tariffe di rimborso particolarmente celeri ed economicamente interessanti, a fronte di una contribuzione più contenuta da parte del dirigente.

 

Avvisi

IMPOSTA DI BOLLO sulla documentazione da inoltrare al Fondo
Su ogni documento di spesa, fatture, notule, parcelle, esente da IVA, rilasciato per un importo superiore a € 77,48 deve essere applicata la marca da bollo da € 2,00

NUCLEO FAMILIARE
Il FAIT non può accettare l’autocertificazione come strumento di dichiarazione del proprio nucleo familiare. Le norme di legge sull’autocertificazione infatti riguardano esclusivamente i rapporti con la pubblica amministrazione e non incidono sulle norme che regolano i rapporti tra privati. L’estensione dell’assistenza FAIT al nucleo familiare, quindi è subordinata all’invio del certificato di stato di famiglia con indicazione del grado di parentela. In alternativa, stato di famiglia corredato da una dichiarazione del titolare dell’iscrizione attestante il grado di parentela, secondo il testo allegato.

 

 

Documenti allegati

 

 

Contatti FAIT

fait@ui.torino.it

Tel. 011.5718.435 / 397

Fax 011.5718.347

 

 
UNIONE INDUSTRIALE TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010